Comunicati stampa

13/12/2019

CONSERVATORIO: CIMAROSA CORI FESTIVAL, C’È IL CORO InCANTO

SABATO 14 DICEMBRE 60 BAMBINI DEL II CIRCOLO DIDATTICO
SI ESIBIRANNO NEL CONCERTO DI NATALE

Terzo appuntamento con il Cimarosa Cori Festival, la rassegna organizzata dal Conservatorio di Avellino, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro.
Domani sera, sabato 14 dicembre (ore 18:30), sarà di scena il Coro Voci Bianche del II Circolo Didattico di Avellino. Sessanta i piccoli cantori che calcheranno la scena dell’Auditorium «Vitale» di piazza Castello e che, guidati dal Maestro Dario De Giudice, si esibiranno in un concerto natalizio cantando da”Tu scendi dalle stelle” a “Joy to the world”, passando per “Bianco Natale” e “Adeste fideles”.
Luca Cipriano, presidente dell’Università della Musica di Avellino, e ideatore del Cimarosa Cori Festival, ha voluto fortemente la presenza del Coro Voci Bianche InCanto, nato nel 2015, grazie alla Dirigente Scolastica Mary Morrison, quale fulcro di un progetto educativo di Istituto rivolto agli allievi delle scuole primarie di età compresa tra i 6 e 10 anni e ha una propria attività concertistica e di partecipazione a concorsi internazionali.

09/12/2019

CONSERVATORIO: PER SCARLATTI CONTEMPORANEA ARRIVA CAROLI

OGGI LA MASTERCLASS DELLA RASSEGNA, GIUNTA ALLA TERZA EDIZIONE
DOMANI (ORE 20:00) IL CONCERTO NELL’AUDITORIUM «VITALE»

Domani, martedì 10 dicembre 2019 (ore 20:00) nell’Auditorium del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro, secondo appuntamento di  Scarlatti Contemporanea, la nuova “rivoluzionaria” rassegna dedicata dalla Associazione Alessandro Scarlatti ai nuovi linguaggi musicali.
La rassegna, giunta alla terza edizione,  prevede un ciclo di 2 concerti in collaborazione con il Conservatorio di Avellino. Protagonista di questo secondo appuntamento che segue quello con il percussionista Gianluca Saveri, è il flautista Mario Caroli.
Interprete molto amato dalla critica internazionale, che nei suoi riguardi non ha risparmiato i più alti elogi, ha inciso circa 25 cd, premiati in tutto il mondo. Ha vinto a 22 anni il Kranichsteiner Musikpreis a Darmastadt ed ha cominciato così un importante carriera solistica che lo ha portato nelle sale più importanti del mondo, dal Concertgebouw di Amsterdam alla Philharmonie di Berlino, dal Lincoln Center di New York alla Suntory Hall di Tokyo, dal Konzerthaus di Vienna alla Royal Festival Hall di Londra, in recital o da solista con le principali orchestre di tutta Europa, Stati Uniti e Giappone. Insegna flauto nei cicli superiori del Conservatorio di Strasburgo e tiene masterclass nelle più importanti istituzioni musicali. Il M° Caroli terrà una masterclass nei giorni lunedì 9 e martedì 10 dicembre al Conservatorio Domenico Cimarosa.

04/12/2019

CONSERVATORIO: CIMAROSA CORI FESTIVAL, ARRIVA LA CORALE DUOMO

VENERDÌ 6 DICEMBRE (ORE 20:30) SUL PALCO DELL’AUDITORIUM
L’ESIBIZIONE DELL’ASSOCIAZIONE POLIFONICA DIRETTA DAL M° SANTANIELLO

Dopo il successo della prima del Cimarosa Cori Festival con gli Hirpini Cantores, si rinnova l’appuntamento con la rassegna organizzata dal Conservatorio “Domenico Cimarosa”, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro.
Venerdì 6 dicembre (ore20:30 - ingresso grauito) nell’ambito del festival nato da una idea del Presidente Luca Cipriano, si terrà l’esecuzione musicale di un’altra delle storiche corali della provincia di Avellino: la Corale Duomo, diretta dal Maestro Carmine Santaniello, che sarà di scena sul palcoscenico dell’Auditorium «Vitale» di piazza Castello.
Un viaggio nella musica sacra, da "Fratello Sole Sorella Luna", composta da Riz Ortolani per il film di Franco Zeffirelli del 1972 e portata in scena con una elaborazione di Carmine Santaniello, a Jesus bleibet meine Freude di Johann Sebastian Bach, fino al “Magnificat” di Domenico Cimarosa. Sul palco ci saranno Romilda Festa (soprano), Rosanna Lombardi (mezzo soprano), Maurizio Severino (pianoforte).

02/12/2019

CONSERVATORIO: LA FEDE INCONTRA LA MUSICA

DOMANI, MARTEDI’ 3 DICEMBRE (ORE 19:00), ALL’AUDITORIUM
LE “NOTE PER L’ANIMA”: MUSICISTI E VESCOVO IN DIALOGO

Torna l’appuntamento con «Note per l’anima», la mini rassegna della Diocesi di Avellino, fortemente voluta dal Vescovo Arturo Aiello e sostenuta dal Conservatorio “Domenico Cimarosa”, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro. La manifestazione, nata nel novembre del 2017 e giunta alla sua quarta edizione, rinsalda la sinergia tra la Diocesi irpina e l’Università della Musica di Avellino.

Dopo il concerto di settimana scorsa, domani sera, martedì 3 dicembre (ore 19:00) si esibirà il Trio Big Eye in un’esecuzione musicale dal titolo “Attendere”. Filo conduttore il dialogo con la musica, favorendo una riflessione sugli aspetti della vita quotidiana. Una una sorta di “sonata a quattro mani” che vede in campo artisti del prestigioso Conservatorio “Domenico Cimarosa” e il Vescovo, Mons. Arturo Aiello.

Sul palco dell’Auditorium di piazza Castello, il trio Big Eye, formazione composta da Domenico Luciano (sassofono), Daniele Medugno (chitarra) e Armando Rizzo (fisarmonica bayan), che vanta una collaborazione ormai decennale in cui i musicisti hanno esplorato le molteplici possibilità timbriche dei propri strumenti impiegando anche tecnologie analogico-digitali.